ITALIANO

Ballo dei Diavoli di Reus.

Vogliamo che il mondo sappia

Benvenuti a Babel RepubliCat!

Siamo nati per contrastare la mancanza d’indipendenza dei mezzi di comunicazione al servizio dello Stato Spagnolo. Questo è un fatto dinunciato dalla Comunità Europea nonché dai cittadini spagnoli. E’ stato addirittura pubblicato dal giornale “The New York Times “.

La mancanza d’indipendenza dei mass media mette la società catalana, spagnola e mondiale in una situazione di vulnerabilità e senza protezione per quanto riguarda i diritti all’informazione. L’accesso alla realtà plurale ci è vietato. Ci viene limitato il diritto a prendere decisioni in modo responsabile e consapevole nel nostro esercizio democratico d’influenza politica.

I mezzi di comunicazione sono uno dei pilastri della democrazia. Babel Republicat ha il compito di difendere questo diritto. Il diritto di tutti i cittadini ad avere accesso all’informazione inerente la situazione attuale in Catalogna e il suo processo verso la Repubblica che il governo di Spagna nasconde o manipola nel farne diffusione.

Il nostro proposito è mostrare al mondo perché la Catalogna desidera essere una Repubblica libera ed indipendente. Vogliamo dare voce alla democrazia con il nostro contributo nel costruire un mondo più giusto per tutti.

Ti offriamo informazione e lo facciamo nella tua lingua perché il nostro desiderio è farci capire.

La comunicazione è il nostro strumento: Ti vogliamo parlare!

E per riuscirci offriamo contenuti in tutte le lingue tradotte da decine di persone volontarie. Ad oggi traduciamo in spagnolo, inglese, francese, portogheseeuskera e gallego. Ci auguriamo che la forza della solidarietà ci permetta di continuare ad allargare questa grande famiglia di lingue del Mondo.

Questo progetto è totalmente volontario. È iniziato e viene alimentato dall’insieme di conoscenza, pazienza e desiderio di progresso di molte persone catalane, e non, che non si accontentano di quello che viene imposto loro a beneficio altrui. Persone che desideriamo essere protagoniste e partecipi della nostra Storia. Partecipi della Storia di questo paese chiamato Catalogna.

Nella Repubblica Catalana non ci sono frontiere!

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblr