COMUNICATO UFFICIALE DEI CDR

da RAONS per la REPÚBLICA Raons per la República

Comitati di difesa della Repubblica, più vivi che mai

In una settimana in cui i CDR abbiamo preso il controllo delle proteste in strada, abbiamo visto come i mass media del regime hanno iniziato a diffondere bugie per attaccarci e criminalizzarci. Questa campagna organizzata insieme alle forze repressive dello stato spagnolo pretende generare un contesto per poter legittimare la loro repressione su di noi e metterci nel mirino della persecuzione politica e così giustificare anche la persecuzione giudiziaria.

I mass media e i partiti politici del regime non hanno riguardi a inventare una presunta kale borroka1 che non c’è e non ci sarà. Quello che fa loro paura veramente è l’esistenza di un popolo unito, gioioso e combattivo. Hanno paura della pratica del nostro pacifismo attivo come metodo di trasformazione sociale, hanno paura della nostra capacità di paralizzare il paese. Hanno paura che ci organizziamo sempre di più e che prendiamo coscienza del potere che abbiamo.

Loro hanno la forza della legge, il potere della stampa, la violenza dei manganelli e tutte le risorse economiche. E noi, noi non abbiamo altro che un progetto speranzoso: la costruzione di un paese migliore, dal basso e per tutti quanti. Possiamo anche contare gli uni sugli altri, gomito a gomito e quello che più li spaventa: il futuro.

Perché i CDR siamo studentesse, contadine, pompiere, disoccupate, commesse, cameriere, receptionist, professoresse, libere professioniste, badanti, informatiche, cuoche, parrucchiere, postine, lavoratrici nell’industria, pensionate… I CDR siamo il popolo e siamo qui per costruire la Repubblica.

Quindi, denunciamo i tentativi di criminalizzazione, sia da parte della stampa che del Pubblico Ministero, tutti loro poteri fattici di uno stato oppressore e fascista. La paura ha cambiato lato e noi continueremo in strada, con azioni non violente e rivendicative per ottenere i nostri obiettivi.

Non ci saranno abbastanza prigioni per un popolo pacifico pronto a lottare!

twiter @CDRCatOficial

 
Scarica il pdf

Facebooktwittergoogle_plusredditlinkedintumblr

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*